Nessun rimpianto

Publié le par Raffaella

... per questo anno che si chiude, nessuna nostalgia, nessun addio-con-lacrimuccia, anzi.

Quasi un senso di insofferenza: che si sbrighi questo 2011 a togliere le tende, lui e tutto il suo carico di pensieri, di paure, di dolore... che lasci il posto ad un anno nuovo, che ancora in queste ore lo si può immaginare e desiderare come meglio ci piace, e che lo faccia in fretta, e chissenefrega di quello che raccontano i Maya.

In fondo in quest'annataccia la fine del mondo era già stata prevista almeno un paio di volte, eppure siamo ancora qui a raccontarcela.

E non mi si dica che il 2011, proprio alla fine, aveva virato verso un anno normale. Peggio per lui, come dicono i professori a scuola: poteva impegnarsi prima, non si può pretendere una promozione dandosi da fare solo gli ultimi 20 giorni.

 

Scherzi a parte, questo momento dell'anno è quello che mi piace di più. Si può ancora chiedere qualunque cosa; io la mia lista di desiderata per il 2012 l'ho già bella e pronta... bella forza! E' sempre quella, dal 2007 in qua.

"Che questo 2012 sia buono, con tutti".

 

candles-and-poinsettia-2.gif

Publié dans Me

Commenter cet article

pat54 01/01/2012 10:50


....ma che lo sia davvero.....e proprio con tutti tutti....


in ogni caso anche io la scopa l'ho usata per far usci di casa il 2011....


e adesso ci si apre alle speranze (sottotono neh...vorrei mai prendere delle delusioni troppo grosse)...per il 2012.......


a presto e auguri


pat

Sandra 30/12/2011 22:54


verissimo Raffa, hai centrato in pieno.... che questo 2012 sia buono con tutti!


Me lo auguro, te lo auguro, ce lo auguriamo con tutto il cuore.


Un abbraccione.


Sandra