Matassine

Publié le par Raffaella

Un pomeriggio intero trascorso a riordinare matassine precedentemente recuperate in borse, cassetti e scatole varie per poi riporle negli appositi contenitori trasparenti, appiccicando pecette con numeri progressivamente crescenti (senza tuttavia annotare quelle in via d'esaurimento) può essere considerato un pomeriggio ricamoso?

matassine.jpg 

 

ps: la foto non è mia, è presa dal mare magnum del web. Non ho avuto cuore di prendere la macchinetta e immortalare il prima (e nemmeno il dopo).

;-)

Publié dans Crocetterie

Pour être informé des derniers articles, inscrivez vous :

Commenter cet article

Dora 14/09/2012 11:05


E' sicuramente un pomeriggio dedicato alle crocette. E' un po' come il bagno nelle monete di Paperon de Paperoni!

Raffaella 16/09/2012 15:06







Sandra 13/09/2012 16:09


certo che quello di "sbobinare" le matassine, è un lavoro noioso, scocciante, brutto, antipatico...... ma vuoi mettere la soddisfazione che provi dopo, ad ammirare quelle belle scatole
trasparenti con dentro il nostro arcobaleno di colori?


Sandra

Raffaella 13/09/2012 19:44



Verissimo! ora sono dentro un mobiletto, tutte in ordine, tutte numerate, e quando ieri sono andata alla ricerca di un colore non ho impiegato la consueta ora e mezza di ricerca e smoccolamenti
vari ;-)