Cifra doppia

Publié le par Raffaella

E' una pagina emozionante per questo mio strano diario, che è mio ma che a volte scrivo per te, per la lenza e l'uomo di classe, e il perchè non lo so nemmeno io, nel senso che non è mai chiara la ragione, a volte non ce n'è nemmeno l'intenzione, ma poi capita che io mi sieda qui e che le parole vengano fuori da sole.
E' così speciale questo giorno, speciale due volte, per una di quelle bizzarre coincidenze che sorprendono e rallegrano, una coincidenza che sulle prime ti aveva indispettita, perchè sembrava un bastone tra le ruote, poi invece ti ha resa felice, perchè - come dicevo - sarebbe diventato un giorno speciale, speciale due volte.
Doppia cifra, e questa cosa che per te non significa nulla per me invece significa un oceano di emozioni diverse... due cifre che aprono il rubinetto dei ricordi,  riportano alla mente le mie mattine speciali, quella con il cuore al galoppo e quattro occhi increduli e felici, quella dell'attesa e degli spaventi, dei dolori e della stanchezza, delle mani strette in una morsa e degli occhi piantati negli occhi.
Riportano alla mente le notti, quelle lunghe e interminabili e quelle che poi un lampo ed erano passate, quella di un piedino stretto forte forte, quella che 'quanto durano i secondi?', quella della nostra ninna nanna e dei tuoi occhietti grandi e già così pieni d'amore che uno si chiede ma come fanno a dire che i neonati non vedono e non provano nulla?!  Riportano alla mente tutte le tue conquiste, tutte le prime volte che...
Te l'ho già detto vero, bimba mia, quanto corre veloce il tempo? e quanto sia buffa questa cosa che a te il tempo sembra non passare mai, mentre per me ha il soffio rapido del vento quando porta la pioggia?
E' proprio per questa cosa buffa che la doppia cifra per te non significa nulla ma per me è un regalo meraviglioso e al tempo stesso un colpo al cuore.
Il guaio è che per le mamme fanno i corsi pre-parto, per spiegare loro cosa succederà, prepararle alle contrazioni, alle pappe, ai pannolini, ma che non c'è nessuno che insegni come si fa ad insegnare a crescere, a preparare i propri figli a prendere il volo nella vita, a "schivare i meteoriti"  (copyright:
Caro-diario) che intersecano le loro orbite.
Auguri amore mio, con tutto l'amore di cui è capace la tua mamma.

Publié dans Cuori di mamma

Commenter cet article

Sobral 23/12/2009 23:28


Ciao, ti giungano i miei migliori auguri di un sereno natale e di un bon 2010! Gioacchina Sobral


Raffaella 24/12/2009 08:34


Grazie cara, altrettanto a te e alla tua famiglia.
Raffa


Laura 13/11/2009 19:18


Grazie delle tue visite Raffa! Mi fa sempre piacere leggere quello che mi scrivi anche quando mi riporti alla realtà! Il fatto che tu non mi giudichi ma cerchi solo di consigliarmi, beh........è un
balsamo per l'anima! Non ci conosciamo ma a volte non me ne rendo conto!
Un abbraccio
Laura


Raffaella 18/11/2009 06:53