Tu chiamale se vuoi... emozioni!

Publié le par Raffaella

Saranno i miei ormoni, sarà che da quando sono diventata mamma sono molto più emotiva e piango senza ritegno se sono molto felice o disperatamente triste... saranno gli ormoni, ma stasera, girando per blog, il mio cuore ha preso a battere più forte in un paio di occasioni.

La prima è stata quando sono passata qui, sul forum delle trousse de brodeuses; quel blog è un piccolo scrigno di meraviglie di creatività e talento, che oltre ad essere responsabile dello slogamento cronico della mia mascella, ha anche il merito di avermi dato il "là" per provare a lanciarmi nella confezione di una trousse. Ebbene, oggi la mia pochette per aghi (quella che fatto per Tina) è lì!!!

Io ho cliccato - come al solito - e l'ho vista lì, la mia.... e quando i battiti del mio cuore saranno tornati normali probabilmente mi monterò pure la testa, eheheh!

La seconda volta, invece, è stata quando la mia passeggiata mi ha portato qui. Le foto che vedete nel link che vi ho dato, quel posto che sembra appena uscito da una fiaba è Saumur, un angolo di Francia adagiato sulla Loira, a metà strada tra Tours e Angers, dove ho trascorso l'anno più bello della mia vita (questa l'avete già sentita, vero?), dove è nata la mia pulcina seconda, e dove risiederà per sempre un pezzettino del mio cuore....

Non so se è agli ormoni che devo il batticuore improvviso, il groppo alla gola, la gioia... io preferisco chiamarle emozioni, e Battisti sarebbe d'accordo con me!

Sometimes it happens that heart beats faster than usual... today it happened to me, twice. The first time was when I click on the first link above, and I've found my little needlekeeper on one of the blog I love the most, the second was when I found some pictures of the place in France where I lived for an year and where I left a bit of my heart! 

Par fois il arrive que ton coeur bat plus fort que d'habitude... aujourd'hui il m'est arrivèe deux fois: la premiere quand j'ai fait clicclic sur le blog Trousse de Brodeuse. Chaque fois je vois de meirveilles, cette foi j'ai trouve ma petite porteaiguille et je sui encore emouvè! La deuxieme quand j'ai fait cliclic sur le blog au fil du temps, ou j'ai trouvè plein de belles photo de Saumur, le p'tit coin de paradis ou j'ai vecu et laissè un morceau de mon coeur.
il y a qui il dit qui les femmes s'émeuvent à cause des hormones, je préfère penser qui elles s'émeuvent à cause des emotions!!

Publié dans Me

Commenter cet article

Tracy 05/12/2006 01:50

Leaving a bit of your heart ... I do understand that feeling! In fact I did leave a small part of my heart over there in your beautiful country. We were up in Tuscany at the "Three Pines" and we were wined and dined with the most wonderful foods and "Blue de Blue." An opera singer and an accordian player. Ahh, yes. A beautiful night. =)

elena 04/12/2006 19:32

bellissimo ricamo!!
Bravaaaaaaaaaaaaa!
ele

barbara 03/12/2006 20:14

Avevo visto anche io, sul quel meeeeraviglioso blog, la tua fantastica creazione....e, ammetto, di essermi sentita felice! Sì, oltre che felice...per te, anche per me,che...ti conosco!!! Bravissima! Bacio!

Stefania 03/12/2006 17:10

Many compliments! hehehehe ....... in francese non sò come si dice
Bacioooooooooni.
Stefy

ziarosa 02/12/2006 22:30

che tenera che sei!
Meno male che c'e' ancora qualcuno in giro che sa ascoltare i battiti del suo cuore ed avvertirne  i cambiamenti del ritmo!
un abbraccio!