4 volte Sì

Publié le par Raffaella

Non tutte le scadenze vengono per nuocere. La minaccia dell'inserimento abusivo di spot sul mio blogghino non solo mi dà l'occasione di arieggiarlo un po', visto che è divenuto sonnacchioso e stanco, ma di fare un pubblico elogio del "Sì".

Ne servono 4, e ne servono milioni...

Io ne metterò 4:

- per ricordare a questo governo e a questa Nazione che il nucleare non mi garba, lo avevo già detto e non ho cambiato idea nel frattempo. 

- per ricordare che l'acqua è un DIRITTO, e che se qualcuno inizia a lucrarci sopra non passerà molto che decideranno di farci pagare anche l'aria.

- per ricordare che ogni cittadino è uguale di fronte alla legge e che il cartellino che devo timbrare ogni mattina non ha minore dignità di un consiglio dei ministri.

 

 

In fondo, in senso lato, sempre di crocette si tratta: non vanno ricamate, ma scritte a matita, possibilmente sopra il Sì.  ^___^

Commenter cet article

Piccipocci 10/06/2011 12:06



io la domencia non riesco mai mettere 1 x.... ma tu questo già lo sai ^_^



elena 09/06/2011 18:18



certo che SI!! xxxx a domenica!!!


ele



Sachertorte 09/06/2011 00:10



Quoto a 1000...anche io domenica mi dedicherò alle xxxx....poca roba...solo 4....ma sono fondamentali per il raggiungimento di un grande traguardo! Un caro saluto, Nadia



Puntini 08/06/2011 22:55



Oh sìììì sempre crocette sonoooo, hai ragione! ^__^


Paola.