Le lacrime della sconfitta

Publié le par Raffaella

Se c'è una cosa che conosco bene, da tifosa di calcio, sono le lacrime della sconfitta!

Italia '90, USA '94, Europei del 2000 già da soli farebbero un bel bagaglio, cui vanno aggiunte le lacrime delle lacrime, la personificazione del dolore e della delusione calcistica che - per qualsiasi tifoso della Roma (ed io lo sono da 4 generazioni!) - sono rappresentate da una tristissima sera di maggio '84: finale della Coppa dei Campioni (quando era ancora una cosa serissima, ad eliminazione diretta fin dal primo turno), la Roma più bella di sempre incontra il Liverpool sotto il cielo stellato di Roma. Poteva essere un trionfo assoluto, invece abbiamo dovuto guardare gli inglesi portarsi via la nostra coppa (e c'è chi è rimasto seduto nell'olimpico deserto, a piangere, fino a notte fonda!).

Per questo avevo la massima comprensione per quanto stavano provando i francesi - squadra e tifosi - ieri notte...

...dico "avevo" perchè poi le parole di un cronista invasato di LC1, quelle dell'allenatore e di alcuni "bleue" mi hanno fatto saltare la mosca al naso. Abbrevio - per chi si interessa di calcio più o meno come di astrofisica - ma il concetto è questo: Zidane è stato certamente provocato da Materazzi (l'invasato ha anche aggiunto che noi italiani siamo provocatori rinomati!) e quindi la sua reazione è comprensibile.

Un accidente!! niente di quello che Materazzi può aver pensato o detto giustifica una reazione tale e comunque i francesi dimenticano che Zizou non è nuovo a "colpi di testa" come quello di ieri sera.

Sempre il simpaticone dell'allenatore si è lamentato dell'uso "distorto" del mezzo televisivo (non so perchè, mi sembra di averle già sentite 'ste parole qua): gli ricordo, se può servire a lenire il bruciore, che Totti si è beccato 4 giornate di squalifica - sacrosante - grazie ad una telecamera norvegese puntata appositamente su di lui per 90 minuti!

In conclusione, le lacrime della sconfitta meritano comprensione, ma stavolta, finchè i francesi non riconosceranno che l'espulsione era sacrosanta... da me non ne avranno poi tanta!

Publié dans Giramenti

Pour être informé des derniers articles, inscrivez vous :

Commenter cet article

Raffaella 10/07/2006 19:19

Yesssssssssssssssssss!!! We are world champions!!!!!

Tracy 10/07/2006 17:33

You know I can't speak Italian ... but I'm guessing Italy won something? *grin*

Rossella 10/07/2006 11:50

Come posso dire? PAROLE SANTE!! I francesi mi pare che scivolino spesso sulla loro grandeur... infatti (parlo in senso generale, naturalmente) non sono proprio il popolo che trovo più simpatico al mondo... li trovo un po' "tromboni". Comunque, e, con rispetto parlando, alla faccia loro: grazie azzurri! I campioni del mondo siamo noi!! E la mia copia della Gazzetta è pronta ad andare a fare compagnia a quella dell'82!!! YUPPIEEE

Rossella 10/07/2006 11:46

Come posso dire? PAROLE SANTE! I francesi mi pare che scivolino spesso sulla loro grandeur... Infatti (parlo in senso generale, naturalmente) non sono il popolo che mi è proprio più simpatico al mondo... li trovo spesso un po' "tromboni". Comunque, e, con rispetto parlando, alla faccia loro: grazie azzurri! Ho già la mia copia della Gazzetta dello Sport per fare il paio con quella dell'82!!! YUPPIEEE