Echanges - 1

Publié le par Raffaella

Altra serie di arretrati, quella relativa agli scambi a crocette. Si procederà a ritroso, a partire dall'ultimo in ordine di tempo fino a risalire addirittura ad Halloween (per la serie: foto invecchiate in botti di rovere, ahahahah!).
L'ultimo in ordine di tempo, di gran soddisfazione a dire il vero, è stato lo scambio "Scaldacuore", organizzato qui, che prevedeva l'invio alla propria abbinata di un piccolo ricami, di alcune bustine da thè e di qualsiasi cosa avessimo voglia per scaldarle il cuore.


Per restare in tema, ho scelto di ricamare per Elisabetta un free di Frimousse e assemblarlo in forma di bustina da thè (portabustine da thè); dato che ricamavo su sfondo bianco, ho sostituito i punti previsti in bianco per il vischio con delle perline e ho scelto una stoffina cuoriciosa per il retro, e poi ho dato libero sfogo alla fantasia per la parte "riscaldamento", inserendo anche bustine di cioccolata in polvere e qualche biscotto al cioccolato, una candela e perchè no, anche qualche matassina moulinè, che magari scalda l'ago!
undefined

ps: il francesismo del titolo non è lì perchè mi sento tanto Carla Bruni, ma perchè non avete idea dei contatti che arrivano sul vostro blog se usate il corrispettivo in italiano, ahahahah!!!
 

Publié dans Lavori finiti

Commenter cet article

maria 26/02/2008 14:01

Ma che bello il tuo blog!!!

Tea 14/02/2008 19:36

che belle le cose che fai!!!!!bellissimo questo lavoro!

Claudia 11/02/2008 15:30

Ahahahah...complimenti per il ricamo, e mi piace un sacco come l'hai assemblato. L'idea della busta da te è proprio originale... alla facia della Carla...ahahahClo

Marika (cunde65) 11/02/2008 08:13

Riuscito benissimo , Anche il vischio con perline è una bella innovazione, BRAVA!!Dimenticavo.... Carla Bruni questo NON lo saprebbe fare... 1-0 x te!!!Bacioni,Marika

sissi 10/02/2008 20:19

saresti una Carla Bruni con 50 kili in + e 50 cm in meno :)che forte che sei  :)

Raffaella 10/02/2008 22:01

Eppure non pensavo di venire così male in foto, ahahahah! Non so di preciso quanto pesi Carla Bruni, nè quanto sia alta (confesso di non essermene mai occupata troppo) ma ipotizzando che non arrivi ai due metri posso orgogliosamente dire che non sono più bassa di lei di 50 cm, dall'alto - si fa per dire - del mio 1 e 60... e anche per il peso, nonostante le mie ciccie, sono assolutamente certa di non pesare 50 chili di più. Il riferimento era più... come dire... un voler richiamare la Carla Bruni "Fiorellesca", quella di "ma che volgaritèèèèè, come dite voi in Italie...?! ma que vooolgariiitèèèè".Raffa :-)